Da ex carcere a luogo di inclusione e dialogo. A Ferrara apre il MEIS

Tra le trentadue celle dell’ex-carcere di Ferrara dove, negli anni del fascismo Giorgio Bassani scontò la sua detenzione assieme agli oppositori del regime e ai cittadini di origine ebraica, il MEIS spalanca i suoi cancelli alla vita e alla cultura fondata sul dialogo e sull’inclusione. …
Source: arte

Da ex carcere a luogo di inclusione e dialogo. A Ferrara apre il MEIS
5 (100%) 1 vote
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *